Deprecated: Function get_magic_quotes_gpc() is deprecated in /home/wtbhkltj/public_html/wp-content/plugins/wpml-string-translation/inc/functions.php on line 15
Patente di assaggiatore conferita a Miccoli Mario - Olio Miccoli

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/wtbhkltj/public_html/wp-content/themes/organics/includes/theme_core.media.php on line 310

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/wtbhkltj/public_html/wp-content/themes/organics/includes/theme_core.media.php on line 311
Patente di assaggiatore conferita a Miccoli Mario

Oggi, 18 dicembre 2013 la delegazione BAT dell’ONAV si riunisce come tradizione per lo scambio degli auguri nella magnifica cornice dell’Hotel Regia di Trani.

In questa occasione, alla presenza di Pasquale Porcelli Consigliere Nazionale ONAV, è stato conferito a Mario Miccoli l’attestato per aver svolto con successo il Corso Istituzionale per Assaggiatori di Vino, ricevendo i complimenti da parte di tutta la commissione per gli ottimi risultati.

Il Corso suddiviso in 18 lezioni comprendeva:

1° Cos’è l’ONAV e chi è l’Assaggiatore
2° Scoprire i sensi e la loro memoria
3° Quanto siamo sensibili al gusto?
4° Saper assaggiare

5° La vite, origine di tutto
6° Enologia – Dal grappolo al mosto
7° Enologia – Il mosto si trasforma
8° Enologia – La vinificazione in rosso
9° Enologia – La vinificazione in rosso alternativa
10° Enologia – La vinificazione in bianco
11° Enologia – L’affinamento del vino
12° A volte qualcosa non va
13° I vini speciali con spuma

14° I vini speciali senza spuma
15° Legislazione ed etichetta dei vini
16° Il vino fa bene? Orgoglio e pregiudizi

17° Approfondimento
18° Rivediamo insieme il programma

Esame finale(Prova teorica scritta e prova pratica di degustazione di 4 vini).

Ricordiamo che L’ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) è sorta ad Asti nel 1951. E’ formata da un corpo di assaggiatori affidabili perché specificatamente preparati ed esaminati per svolgere una delicata ed impegnativa funzione. All’assaggiatore sono richiesti un complesso di doti naturali, di specifiche conoscenze tecniche ed un addestramento, ai quali si deve ricorrere quando si voglia ottenere un giudizio significativo e completo sulla qualità del vino.

Mario Miccoli orgoglioso di questo risultato conseguito va ad aggiungere all’attestato di Assaggiatore Qualificato di Olio Extravergine d’Oliva rilasciato dall’AIPO Puglia lo scorso Marzo, quello di Assaggiatore di Vino.